mercoledì 27 aprile 2011

Chiodo Fisso


Essere libera di pensare rappresenta una conquista. In questo caso è stata anche una partenza per me, che sono Laura, quando, con tutte le carte in regola, ho deciso di chiamare la bottega artigiana dove lavoro CHIODOFISSO. A Cuneo, in via Chiusapesio assemblo i frutti dei miei sogni e mi piace pensare di fare ecologia d’arredamento. La filosofia progettuale prevede, infatti, il restyling creativo di
complementi d’arredo vecchi e nuovi, reinventando funzione, forma e colore di oggetti che abitano le nostre case. Qualcuno mi chiama artigiana dell’immagine e mi piace, ma che fatica difendere una passione! Però CHIODO FISSO, la bottega, il laboratorio, non è solo questo: è l’unico senso di costanza e continuità che ho dimostrato nella mia vita. Potersi esprimere, pur con dei compromessi, è una consapevolezza da difendere, ma anche da condividere, sarò quindi a Albinea ad ArteinOrto manifestazione nuova e simpatica a contatto con la natura e la naturalezza di persone che la pensano come me spero nello scambio reciproco e nella visibilità che la piccola cittadina dove abito mi concede limitatamente… insomma numerosi al Castelletto di Villa Arnò che ci sono discorsi da fare, “stanze” da arredare e storie da raccontare.

Laura Bianchi
Chiodo fisso