mercoledì 27 aprile 2011

Aldina Progetti


Sono nata a Soliera, un paesino di campagna in provincia di Modena, dove vivo e lavoro ancora oggi, da una famiglia che per generazioni lavora la terra, la coltiva, la accudisce, la ama!

Questa vita di amore per la campagna, per gli alberi, i fiori, i frutti, mi è stata trasmessa unitamente al suo rispetto.

Un rispetto che si rispecchia in ogni azione quotidiana: riciclare il più possibile per buttare il meno possibile! Meno spreco e più impegno in difesa dell’ambiente.

Ho da sempre vissuto in un progetto; ogni anno una nuova coltura: la preparazione della terra, la semina, l’irrigazione e la raccolta tutto nei tempi giusti: secondo la luna.

Progettare è un processo che mi attrae e che mi ha portata alla laurea in architettura; dopodiché le idee hanno iniziato a prendere forma: RICICLO è la parola attorno alla quale ruota il mio lavoro di design autoprodotto. Sono in contatto con aziende che quando accumulano grosse quantità di imballaggi da buttare mi chiamano ed io sono pronta a riutilizzare: cartone triplo, microtriplo, a nido d'ape, tubi, tubolari a sezione quadrata…

Prendono forma arredi artigianali: sedie, tavolini, pouff, sgabelli, librerie, scrivanie, lampade, espositori, manichini, spaventapasseri...

Dentro le scatole di cartone c'è molto più di ciò che esse contengono. Una scatola è la storia di un percorso e non soltanto un mezzo per trasportare qualcosa in un altro luogo. E' importante il viaggio che si percorre per arrivare ad una meta, il come ci si arriva. Una scatola è un percorso, una scatola è una vita, una scatola è una persona, una scatola ha un'anima!

Io cerco di liberare queste anime e lascio che mi raccontino le loro storie dalle quali traggo ispirazione per i miei "oggetti rianimati."

Con i miei oggetti rianimati sono cinque anni che partecipo a fiere, mostre, ho allestito eventi, vetrine, noleggiato per spettacoli teatrali, arredato negozi, uffici, studi di professionisti e continuerò a crescere diffondendo la cultura del riuso!

Aldina Gozzi
Aldina Progetti